lunedì 15 luglio 2013

Pesto di rucola

La ricetta è di qualche settimana fa in verità, ma credo non sia più il caso di aspettare a pubblicarla che tra poco finisce sul serio il tempo della rucola!
Un buon pesto fresco è una manna dal cielo per i pranzi accaldati di questi ultimi giorni (per le cene invece qua le temperature si abbassano a causa dei temporali improvvisi!) e grazie alla bravissima Riots Not Diets in casa siamo potuti uscire dalla solita routine pestifera (basilico e salvia) e provare il pesto di rucola!

La ricetta ha qualche rivisitazione dovuta alla preoccupazione di mia madre riguardo all'amaro della rucola del nostro orto (che effettivamente ha un gusto piuttosto marcato :P), così abbiamo aumentato molto la dose di frutta secca e aggiungendo anche i pinoli, per stare sul sicuro.
Buonissimo e a prova di rucola amara!


Ingredienti:
60g circa di foglie di rucola
30g di noci
10g di pinoli
1 spicchio d'aglio
olio evo
sale

Procedimento:
Tritare accuratamente la rucola con la frutta secca e lo spicchio d'aglio, aggiustare la consistenza con l'olio in modo da avere una crema piuttosto soda. Salare secondo i gusti.
Conservare in frigorifero, coperto da uno strato di olio, in un barattolo chiuso.

Per condirci la pasta, consiglio di tenere da parte un po' di acqua di cottura da aggiungere al momento del condimento, così da rendere più facile la distribuzione del pesto.

1 commento:

Silvia Paperblog ha detto...

Buongiorno,

ti contatto tramite commento perché non ho trovato altro modo per farlo.
Vorrei farti conoscere Paperblog (http://it.paperblog.com) che ha la missione di individuare e valorizzare i migliori blog della rete. I tuoi articoli potrebbero senz'altro interessare i lettori del nostro magazine di Cucina/Ricette e mi piacerebbe entrassi a far parte dei nostri autori.

Sperando di averti incuriosito, ti invito a contattarmi per ulteriori chiarimenti,

Silvia
silvia [at] paperblog.com
Responsabile Comunicazione Paperblog Italia
http://it.paperblog.com