lunedì 7 gennaio 2013

Venezia

Prima di Natale io e il mio prode compagno abbiamo fatto un patto: niente regali e con i soldi risparmiati ce ne andiamo qualche giorno a Venezia. E' stata una grande idea questo patto :D
E così ho finalmente visitato come si deve questa meravigliosa città. Ho visto davvero una miriade di musei e palazzi, il tempo ci ha voluto piuttosto bene che passato il primo giorno di pioggia, poi c'è sempre stato il sole (anche se faceva decisamente freddo!).

Tre cose mi preme dirvi di questo viaggio:

1. L'opera che più mi ha stupito ed emozionato è "Materia" di Boccioni. Vista alla collezione di Peggy Guggenheim
Foto presa da www.artinvest2000.com
2. Ho incontrato un bellissimo Ittiosauro!

3. Ho scovato un bel posto dove mangiare veg, che non so perchè, non è segnalato sulla vegAgenda.
Il posto si chiama Frary's, ed è un locale di cucina un po' turca e un po' greca, con una buona scelta vegan, vegetariana e anche gluten free. Un altro importante pregio è che i prezzi sono piuttosto bassi rispetto alla media veneziana.
Si trova a Fondamenta dei Frari - San Polo 2558.
Ci abbiamo mangiato a pranzo prendendo il menu turistico di 12 €, che comprendeva un antipasto (uno a scelta tra due proposte), un primo (idem per l'antipasto), una bottiglietta di acqua, pane e coperto. Io ho scelto per antipasto falafel (buono, ma niente di straordinario) e hummus (questo invece era speciale!). Come primo mi ero rassegnata all'unica scelta possibile, ovvero un classico couscous con le verdure, che mi immaginavo infimo, invece mi è arrivato un piattone di couscous con verdure belle calde e gustose, da condire con una fantastica salsa di pomodoro speziata. Il pane chapati era anche questo molto buono. Per cui vi consiglio questo posticino!



Ora che le tre cose più importanti ve le ho dette, posso addentrarmi sul lato mangereccio di Venezia. Premetto che all'albergo avevamo la colazione, quindi noi giovani squattrinati ci ingozzavamo di panini con marmellatine per poi dover mangiare (ma soprattutto spendere) meno a pranzo. Premetto anche l'albergo era a Mestre, e che quindi la cena l'abbiamo sempre fatta lì, spesso da un kebabbaro che faceva falafel e pizza decenti a prezzi onesti, o con spaghetti di soia con verdure in uno dei tanti ristoranti cinesi.
Poi ho un'ottima notizia. Nei bar di Venezia è davvero piuttosto facile trovare dei panini vegan! Niente di speciale o ricercato, solo con verdure come melanzane e peperoni (decisamente fuori stagione O_O), ma è già qualcosa! 
Se volete invece un pasto più serio e sostanzioso eccovi una piccola lista:
- Ganesh Ji - Indiano, non l'ho provato perchè l'ho beccato il giorno di chiusura (giovedì a pranzo), dai prezzi accettabili se si prende un menu turistico, ampia scelta.
- Caffè orientale - un posto dove prendere il tè, ma hanno anche una manciata di primi vegani della tradizione fiorentina... a 10 € l'uno. Pensavamo di andarci, ma abbiamo lasciato perdere.
- Gam Gam - Ristorante kosher nel ghetto di Venezia. L'ho solo visto passando con il vaporetto per il canal grande, sembra avere ampia scelta vegan. Probabilmente i prezzi sono alti.
- Alaska Gelateria - Non ci sembrava il caso visto le temperature... ma io ve la segnalo.

4 commenti:

Lara Bianchini ha detto...

Il Gam Gam non è carissimo e ci voglio andare da parecchio, poi ti dico. Bella la mia Venezia vero??? io ci vedo a fare un giretto almeno due volte l'anno, ma sono fortunata è a 20 km. Un bacio

Cesca*QB ha detto...

Questi sì che sono dei bei auto*regali!!!! :)
Noi a Venezia ci andiamo almeno 1 giorno all'anno con la scusa che abbiamo gli amici là, oramai saranno 2 annetti però...e inizio a sentirne la mancanza, quindi mi segno il tuo ristorante Grazie! ^_^
W l'Ittiosauro!

Redsheen ha detto...

Beate voi che ci andate più o meno spesso! Io ci ero stata solo una giornata da piccola, perchè l'avevo chiesto come regalo di compleanno :D
@Lara: fammi sapere del Gam Gam, ci conto ;)

hotel venezia aeroporto ha detto...

Senza alcun dubbio, questo posto ha molto da offrire! Sono contento che tu avuto la possibilità di visitarlo!