mercoledì 10 ottobre 2012

Torta di mele (2)

Ieri era il mio compleanno ed abbiamo festeggiato in famiglia con una cena ovviamente vegana. Oltre al mio compleanno mi piace festeggiare anche la data simbolica del "veg-anniversario", ormai ho compiuto ben 4 anni da vegana! Mi sembrano tantissimi e anche i miei familiari erano increduli quando gliel'ho fatto notare, ma hanno ancora da crescere tanto!

Menù della serata
Antipasto: crostini con sugo di funghi porcini
Secondo: faglioli all'uccelletto
Contorno: spinaci saltati con mozzarella (di riso) e pinoli
Frutta
Dolce: Torta di mele e torta cioccolato e pere

Un menù piuttosto semplice, non impegnativo, ma saporito e di stagione! Per cominciare... Il sugo coi funghi porcini è una specialità di mia nonna, prima o poi mi farò insegnare. La crema di zucca è un piatto che ho già pubblicato, sempre ben apprezzata, poi a cena ci sta benissimo. Come secondo niente di più facile che fagioli all'uccelletto, ma anche questi buonissimi; accompagnati da spinaci e pinoli, accoppiamento azzeccato, peccato per la mozzarella immangiabile che volevo provare.

Per le torte invece avevo voglia di cioccolato e ho provato a fare torta cioccolato e pere, prendendo la ricetta dal libro La Cucina Etica Facile, ma l'ho trovata pessima, vi sconsiglio di provarla perchè le dosi mi son sembrate fatte a caso, mancavano ingredienti liquidi per creare una qualche ombra di impasto. Insomma alla fine mi sono arrangiata e ho tirato fuori una torta, ma non era un gran che.
Invece l'altra torta, quella di mele, l'ho fatta basandomi sulla ricetta di Cucina Naturale di Ottobre, quella vegan. Anche questa ha qualche difetto, la mele tagliate a cubetti e versate sopra l'impasto rende la torta scenografica, ma per il palato rende molto meglio un po' di mela all'interno dell'impasto e le tradizionali fette sopra.


Ingredienti:
800g di mele (sono decisamente troppi)
200 ml di yogurt di soia
180g di farina 00
30g fecola di patate
70g di zucchero di canna
60g mandorle
30g nocciole
40g uvetta
1 limone
5 cucchiai di olio girasole (io ho usato evo)
1 bustina di lievito per dolci

Procedimento:
Grattugiare un cucchiaino di scorza del limone e spremetelo. Pelare le mele, tagliarle a dadini e mescolarle al succo di limone, all'uvetta ammollata (io l'ho tritata perchè intera non mi piace) e a 20g di zucchero. Lasciare riposare.
Amalgamare la farina con lievito e la fecole, poi unire la scorza grattugiata e le nocciole e mandorle tritate fini. Sciogliere lo zucchero rimanente nello yogurt e l'olio, poi unire tutto alla farina.
Stendere l'impasto nella tortiera coperta con abbondante carta forno oliata. Farcirlo con le mele e ricoprirlo con la carta da forno, formando una specie di cartoccio aperto. Cuocere in forno a 180°C per 50 minuti.

7 commenti:

Arianna ha detto...

Che buona!!!! Augurissimi per il tuo compleanno e per i 4 anni da Vegana!!! Bravissima!!!

Memole ha detto...

La torta di mele è sempre buona!!!

Cinzia T. - Mammarum ha detto...

Che nervoso quando scrivono le ricette sbagliate!!! Tu pero sei stata bravissima!!! È auguri per tutti e due i traguardi!!

Un, due, tre... Terra! ha detto...

Proprio bella! e sembra anche buona :)

Cesca*QB ha detto...

Prima di tutto che bella occasione per festeggiare...augurissimi.
Il menù è sa sogno e la tua torta sembra favolosa! ;)

Redsheen ha detto...

Grazie!

Redsheen ha detto...

So che sulla punta della lingua hai "così impari a non fare la mia torta con la zucca" e hai ragione!!! Se non avessi finito tutta la zucca per la crema l'avrei fatta!